Prezzi e vantaggi degli erogatori d’acqua

prezzi-erogatori-acqualys-ufficio

L’acqua, fonte di vita associata ai miti e alle leggende più antiche, ma soprattutto alla storia stessa dell’umanità, è un bisogno primario a livello globale. Nelle società industrializzate la disponibilità di acqua potabile, resa sicura da numerosi controlli sanitari, è garantita dal servizio pubblico a prezzi particolarmente convenienti.

Nonostante questo si acquistano lo stesso una gran quantità di bottiglie e boccioni in plastica, scegliendo forme di approvvigionamento, conservazione e stoccaggio molto più macchinose e dispendiose. Eppure l’acqua di rubinetto è la più controllata e non c’è ragione di non utilizzarla anche per soddisfare esigenze di uffici ed attività commerciali ad alta frequentazione.

Gli erogatori d’acqua collegati alla rete idrica costituiscono la miglior soluzione per coniugare praticità, sostenibilità e convenienza economica: scopriamo perché in questo articolo.

I vantaggi degli erogatori d’acqua

I distributori d’acqua collegati alla rete idrica offrono a qualsiasi famiglia, ufficio, istituzione ed attività la possibilità di usufruire della riserva idrica pubblica già esistente. Com’è noto i costi dell’acqua sono in Italia tra i più bassi d’Europa e, se i consumatori esprimono ancora qualche riserva ad idratarsi usando l’acqua di rubinetto, è a causa di un pregiudizio duro da vincere ma del tutto ingiustificato.

Un distributore d’acqua permette infatti di avere sempre a disposizione un’acqua di qualità e con un ottimo sapore, grazie al sistema di filtrazione tecnologicamente avanzato che elimina dall’acqua di rubinetto le tracce di cloro e le impurità che l’acqua può avere accumulato nel suo viaggio fino a noi.

In merito al tipo di acqua erogato la scelta è ampia: è possibile ottenere in qualsiasi momento acqua liscia o gasata, fredda, a temperatura ambiente, calda o caldissima per la preparazione di tè e tisane anche in ufficio.

L’installazione è semplicissima perché richiede soltanto un punto di accesso alla rete idrica nazionale e una presa di corrente. I prezzi degli erogatori d’acqua sono inoltre molto più accessibili di quel che si crede, sia per quanto riguarda la spesa iniziale che la manutenzione richiesta nel medio e lungo periodo.

I prezzi degli erogatori d’acqua

erogatori-acqua-acqualys-gamma

Gli erogatori d’acqua sono estremamente convenienti se si considera che la spesa iniziale è velocemente ammortizzata nel tempo: una famiglia italiana spende infatti tra i 200 e i 400 € l’anno per acquistare l’acqua in bottiglia.

Se si escludono i consumi domestici e ci si concentra invece sugli uffici e le attività produttive emergono molti costi nascosti. Ci riferiamo, per esempio, alla necessità di incaricare un dipendente degli ordini e ai costi di trasporto e consegna periodica del prodotto.

Alcuni faticano ad avvicinarsi al mondo dei distributori d’acqua per paura di fantomatici costi eccessivi nella manutenzione, ma la verità è che il costo di manutenzione annuale è al di sotto della spesa media di acquisto dell’acqua in bottiglia. I filtri degli erogatori d’acqua Acqualys, per esempio, vanno cambiati soltanto ogni 6 mesi, mentre il costo per la ricarica di anidride carbonica, laddove si sia scelto un erogatore d’acqua frizzante, sono assolutamente contenuti: una sola bombola da 600 grammi permette di produrre tra i 100 e i 120 litri di acqua gasata.

Noi di Acqualys siamo distributori esclusivi nazionali di Waterlogic, azienda leader nel settore e che ha ricevuto riconoscimenti e certificazioni internazionali. Se state, per esempio, valutando l’acquisto di un erogatore d’acqua frizzante per le esigenze della vostra famiglia oppure avete bisogno di un distributore d’acqua per ufficio a Roma, Milano, o in tutto il resto d’Italia, sapremo raggiungervi facilmente e provvederemo all’installazione del prodotto scelto, garantendo anche uno dei migliori servizi di assistenza post vendita.

Per altre informazioni scriveteci e sarete presto ricontattati dal nostro miglior consulente.