Aumentare igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro con un dispenser d’acqua per ufficio

dispenser-acqua-ufficio

I dispenser d’acqua per ufficio sono oggi la soluzione più pratica, ecologica e sicura per offrire a dipendenti e colleghi la possibilità di bere in modo salutare durante la giornata. 

Le colonnine dei distributori d’acqua più accessoriate dispongono di diverse funzioni aggiuntive che permettono di riempire bicchieri, tazze e caraffe anche con acqua frizzante, extra fredda o extra calda, per la preparazione di bevande rinfrescanti, tè e tisane direttamente sul posto di lavoro.

Si tratta dunque di una scelta che non può non incontrare i gusti di tutti, che aumenta il comfort in ufficio e lavora anche a favore della sostenibilità aziendale perché permette di rinunciare per sempre all’acquisto di acqua in bottiglia o in boccioni.

L’installazione di un distributore d’acqua in ufficio è particolarmente semplice perché è richiesto solo un accesso alla rete idrica nazionale e una presa di corrente.

Non da ultimo occorre considerare il fattore igienico, specie da quando gli standard di protezione della salute dei lavoratori si sono alzati a seguito della pandemia da Covid 19.

Waterlogic by ACQUALYS,  il distributore d’acqua per ufficio Covid free

Non è raro contrarre raffreddori e influenze stagionali per contagio tra colleghi. Eppure, a parte seguire le note regole di buona condotta a tutela della salute personale, installare in ufficio il giusto distributore d’acqua può fare la differenza. 

I dispenser d’acqua per ufficio tradizionali non proteggono dalla presenza di virus, batteri e altri microrganismi pericolosi che possono, per esempio, trasmettersi da un bicchiere all’altro con lo strofinio tra il bordo e l’ugello di erogazione. 

Le colonnine dei distributori d’acqua ACQUALYS ospitano invece diverse tecnologie il cui obiettivo è aumentare il livello di igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro. 

Da questo punto di vista oggi ci confrontiamo con nuove sfide causate dalla recente emergenza sanitaria, che vanno ad aggiungersi alle preoccupazioni precedenti. 

Ecco perché i dispenser d’acqua per ufficio Waterlogic by ACQUALYS sono stati sottoposti a svariati test di laboratorio per verificare la resistenza a patogeni come Legionella, Salmonella, E. coli, Epatite e Rotavirus: in tutti questi casi la tecnologia di irraggiamento con UV brevettata con il nome di Firewall è riuscita a eliminare il 99,99% degli “intrusi” introdotti in fase di analisi.

La vera novità consiste però nella certificazione di sicurezza contro il virus SARS-CoV-2. L’equipe di microbiologici guidata dal dott. Charles P. Gerba dell’Università dell’Arizona ha verificato una riduzione delle colonie del virus in misura superiore al 99,999%. 

Tutto questo è possibile non solo grazie alla sterilizzazione a mezzo raggi UVC ma anche per effetto della particolare conformazione interna del distributore d’acqua per ufficio WL che permette un doppio passaggio dell’acqua sotto i raggi per mezzo di un filtro a doppia elica.

In aggiunta a questo bisogna considerare che l’acqua dei distributori per ufficio è alla spina, cioè erogata sul momento e questo costituisce un importante vantaggio rispetto i boccioni, dai quali si eroga invece acqua che è stata conservata all’interno del PET per un certo periodo di tempo. 

I dispenser d’acqua per ufficio ACQUALYS inoltre sono dotati di uno speciale rivestimento agli ioni d’argento: la tecnologia Biocote è antimicotica e svolge un ruolo attivo nell’inibizione della carica batterica.

Domande? Curiosità? Scriveteci e confrontatevi subito con i nostri consulenti!