I PURIFICATORI D’ACQUA ACQUALYS SONO IDONEI A FRUIRE DEL CREDITO D’IMPOSTA PARI AL 50% (LEGGE 30 dicembre 2020, n. 178).

I 9 motivi per cui bere acqua fa bene al nostro corpo

i 9 benefici dell'acqua - Erogatori d'acqua Acqualys

Bere due litri d’acqua al giorno. Ecco il consiglio che si sente da più parti per mantenersi in forma e in salute. Ma sappiamo davvero perché idratarsi è così importante?

La quantità d’acqua da bere ogni giorno, in realtà, varia in base a diversi fattori, come lo stato di salute, l’attività fisica che si è abituati a svolgere, il luogo dove si vive, ecc.

Con le temperature estive, diventa ancora più importante assumere la giusta quantità di liquidi per mantenere idratato il nostro corpo; la disidratazione, infatti, non permette al nostro organismo di funzionare regolarmente, basti pensare che con una disidratazione del 2%, l’organismo non è più in grado di regolare la temperatura corporea e che anche un leggero stato di disidratazione può causare affaticamento e senso di stanchezza.

Già il solo stimolo della sete è il primo sintomo di disidratazione: da questo punto di vista, si dice che i bambini e gli anziani siano i soggetti più a rischio; questo perché nei primi lo stimolo della sete non è ancora ben sviluppato e nei secondi questo si attenua con l’età. Il nostro organismo non ha riserve d’acqua e per questo è necessario rifornirlo bevendo tanta acqua e mangiando cibi come frutta e verdura, che ne contengono una notevole quantità.

Di seguito vi elenchiamo i nove motivi per cui bere acqua fa bene al nostro corpo:

acqua1

 

 

  1.  Perdita di peso: bere acqua, soprattutto prima dei pasti, aiuta a regolare lo stimolo della fame e a favorire il senso di sazietà. Per un corpo disidratato, sarà più difficile metabolizzare i grassi. Per questo chi vuole perdere peso ma tende a non bere molto potrebbe avere delle difficoltà nella perdita di peso.
  2.  Accelerazione del metabolismo: bere molta acqua può aiutare la stimolazione del metabolismo e quindi bruciare più calorie. Secondo alcune ricerche, bere mezzo litro d’acqua nel giro di 30-40 minuti può incrementare fino al 30% la velocità a cui il nostro organismo brucia le calorie.
  3.  Riduzione della cellulite e della ritenzione idrica: soffrire di ritenzione idrica significa avere uno squilibrio nella distribuzione di acqua nel corpo. Chi ne soffre, spesso, non beve quanto dovrebbe. Per potere “asciugare” i ristagni di liquidi, occorre bere molto e spesso: l’acqua diluisce gli eccessi di sale, causa della ritenzione idrica, ripulendo i tessuti e drenando le tossine.
  4.  Riduzione gonfiore addominale: mantenersi idratati aiuta a stimolare anche l’intestino, ammorbidisce le feci e migliora lo svuotamento intestinale e aiuta a ridurre il gonfiore addominale.
  5.  Riduzione del rischio di un attacco di cuore: uno studio pubblicato dall’American Journal of Epidemiology ha dimostrato che coloro che bevono più di 5 bicchieri di acqua al giorno hanno il 41% di probabilità in meno di subire un infarto rispetto a quelli che ne bevono meno di 2 al giorno.
  6.  Migliorare la concentrazione: i benefici del bere acqua si fanno sentire anche a livello mentale: secondo uno studio condotto dai ricercatori della University of East London, bere un bicchiere d’acqua prima di affrontare un compito o una prova permette al cervello di rigenerarsi e di migliorare le nostre capacità cognitive, rendendoci più attenti e concentrati.
  7. Pelle sana e luminosa: bere acqua aiuta a distendere, rendere più elastica e ripulire la pelle dalle impurità. Gli effetti benefici possono vedersi già dopo una sola settimana di corretta idratazione.
  8. Rafforzare il sistema immunitario: una buona idratazione può aiutare il nostro organismo a difendersi da malanni stagionali e raffreddori e a prevenire l’accumulo di sali nei reni, spesso causa della formazione dei fastidiosi calcoli.
  9. Migliorare l’allenamento: l’acqua fornisce energia ai muscoli. Ecco perché prima di allenarsi o di iniziare una qualsiasi attività fisica si consiglia di bere almeno un bicchiere d’acqua. Bere in maniera costante durante gli allenamenti è una buona abitudine per compensare la perdita di liquidi persi, prevenire crampi e distorsioni.

In conclusione, due litri di acqua al giorno è la dose consigliata agli adulti per stare in salute. A questo quantitativo andrebbero aggiunti anche liquidi provenienti da cibi come frutta e verdura, per un totale di 3 litri al giorno.

Bisogna però stare attenti all’acqua che si beve. In commercio esistono depuratori che filtrano l’acqua fino a farne perdere del tutto le sostanze nutritive e sali minerali che sono molto importanti per il nostro corpo.

Acqualys propone dispenser acqua che si allacciano direttamente alla rete idrica e il cui sistema di filtrazione permette di avere a disposizione – in quantità illimitata – acqua pura e sana, dalle proprietà benefiche garantite da diverse certificazioni.

Scopri la gamma di erogatori acqua Acqualys, e scegli quello più adatto a te!