Acqualys all’ostensione della Santa Sindone

Siamo lieti di comunicarvi la nostra presenza, in collaborazione con la scuola S.G.B. Cottolengo e l’impresa sociale Chicco Cotto, a una delle manifestazioni più importanti che porterà a Torino migliaia di visitatori da tutto il mondo: L’ostensione della Sacra Sindone.

Dopo cinque anni dall’ultima Ostensione, la Sindone sarà nuovamente esposta nel Duomo di Torino dal 19 aprile al 24 giugno. L’esposizione è stata concessa dal Papa in occasione dei 200 anni dalla nascita di san Giovanni Bosco.

La Sindone è un lenzuolo di lino tessuto a spina di pesce delle dimensioni di circa m. 4,41 x 1,13, contenente la doppia immagine accostata per il capo del cadavere di un uomo morto in seguito ad una serie di torture culminate con la crocefissione. Secondo la tradizione si tratta del Lenzuolo citato nei Vangeli che servì per avvolgere il corpo di Gesù nel sepolcro.

All’interno dell’area ristoro, sono presenti due erogatori Acqualys V, pronti a dispensare acqua purissima ai numerosi pellegrini in visita alla Sindone. A causa di controlli di sicurezza, non è possibile portare con sé bottigliette d’acqua. Per questo motivo, Acqualys mette a disposizione la possibilità di acquistare una borraccia vuota, che potrete riempire gratis tutte le volte che volete ai nostri distributori d’acqua posti lungo il percorso verso l’Ostensione.

Il ricavato dell’acquisto della nostra borraccia sarà devoluto interamente all’Impresa Sociale Chicco Cotto: il progetto dell’impresa sociale Chicco Cotto nasce in collaborazione con Lavazza. Consiste nella gestione delle macchinette distributrici di snack, caffè e bevande e prevede anche la creazione di un laboratorio didattico strutturato in gruppi di lavoro, il cui scopo è di coinvolgere e formare professionalmente, con l’affiancamento di educatori e insegnanti, i ragazzi della scuola media S.G.B. Cottolengo abili e disabili o con problemi scolastici per poterli collocare in ambito lavorativo nel settore vending.