Acqua Grezza: il nuovo trend (da non seguire)

Arriva dagli USA la nuova tendenza del bere “sano” anche se, proprio sano non è. Parliamo della moda di consumare acqua grezza che, a detta dei sostenitori della teoria, apporterebbe più benefici dell’acqua del rubinetto. In realtà, però, le cose non stanno proprio così.

Dettagli

Le cose che non si sanno sugli Energy drinks

Gli Energy drinks hanno un effetto benefico sull’organismo perché, come recitano le più note pubblicità, stimolano il corpo e la mente o, invece, fanno male alla salute? In molti si sono posti questa domanda, soprattutto alla luce del fatto che, nell’ultimo decennio, queste bevande sono diventate di moda fra gli adolescenti di tutto il mondo, arrivando a trasformarsi in veri e propri sostitutivi dell’acqua.

Dettagli

Durezza dell’acqua: cos’è e come si determina

Lo sappiamo, l’acqua è fondamentale per la vita di tutti gli esseri viventi. Nel nostro corpo, a seconda dell’età e del sesso, essa è contenuta in differente percentuale: 75% nei neonati e 60% circa negli adulti. Svolgendo funzioni indispensabili per la sopravvivenza, è necessario che l’uomo ne assuma una buona dose quotidiana per evitare il rischio di disidratazione.

Dettagli

Si può rendere potabile l’acqua del mare?

Nel mondo, ogni giorno, si combattono molte guerre. Tra queste, ce ne è una che si sta gradualmente espandendo e che, in poco tempo, potrebbe mettere a rischio tutti i continenti: la Guerra dell’Acqua, ovvero il conflitto tra Stati o gruppi di popoli per l’accesso alle risorse idriche, per motivi territoriali e di vantaggio strategico.

Dettagli

Perché bere tanta acqua in inverno fa bene?

L’inverno sta arrivando e, come ogni anno, porta con sé giornate umide e piovose accompagnate da temperature sempre più basse. Se in estate è normale sentire il bisogno di bere per attenuare il caldo e prevenire la disidratazione, in inverno, questo stimolo si avverte meno ma il nostro corpo ha ugualmente bisogno di assumere la stessa quantità di acqua giornaliera.

Dettagli

Condomini ecosostenibili: i vantaggi dei distributori automatici di acqua

Nelle nostre città, in particolare negli edifici a uso abitativo, ogni giorno si consumano grandi quantità di energia, si producono tonnellate di rifiuti e si usano fiumi di acqua. Ma, proprio partendo dalle case, si può avviare un processo di gestione sostenibile delle risorse che ha come obiettivo quello di ridurre i consumi e le spese domestiche, creando un vantaggio per l’intera comunità.

Dettagli